Caccia all’Uomo Nero

(ENG BELOW) Nella giornata di lunedì 20 Febbraio la polizia di Como ha dato vita a un'autentica caccia all'uomo nelle strade della città, nei luoghi abitualmente frequentati dai migranti e in quelli che danno loro rifugio. Nello specifico: l'oratorio di San Rocco, il piazzale del centro diurno del Don Guanella, Piazza Vittoria, Piazza Camerlata e [...]

Annunci

COMO – AGGIORNAMENTI DAL CENTRO DI “ACCOGLIENZA” DELLA CRI

Dal pomeriggio di Venerdì 5 Ottobre, l'ingresso al campo è rimasto consentito solo a donne considerate in cattivo stato di salute, minori, famiglie. I cosiddetti "cani sciolti", uomini soli o in piccoli gruppi non vengono fatti entrare, a meno che non presentino richiesta d'asilo, con l'accettazione di farsi fotosegnalare dalla Questura, che però a volte [...]

Rampinini, complice delle deportazioni

    Da quando la Svizzera alla metà di Luglio ha chiuso la frontiera, effettuando massicci respingimenti verso l’Italia, anche da Como il governo ha scelto di utilizzare il metodo della deportazione con l’obiettivo di “alleggerire” la pressione al confine. Governo e polizia nell’attuare questa pratica si avvalgono della cooperazione della ditta Rampinini, principale azienda [...]